Come realizzare un diorama?

Modello realizzato a mano di Aspidorhincus

Come realizzare un diorama?

Una breve guida per aiutarti a realizzare un diorama

Modello realizzato a mano di AspidorhincusIn questo articolo abbiamo voluto provare a fornirti una breve guida su come realizzare un diorama e ricostruire quindi una scena avvincente in uno spazio ridotto. Prima di cominciare a realizzare il tuo diorama però, sempre dando spazio alla tua dovuta creatività, dovrai tenere presente che andrai a ricreare un periodo storico, un paesaggio naturale o la scena di un romanzo.

Ti sorprenderà constatare che realizzare un diorama è semplice se ti serve per un progetto scolastico, o come base per un plastico o se lo realizzi solo per puro divertimento.  Un discorso diverso invece è quello che riguarda i diorami che trovi all’interno di musei. In quel caso infatti si tratta di veri e proprio allestimenti museali realizzati da professionisti come noi che necessitando di tanta esperienza e materiali che non sono semplici da trovare per un semplice appassionato.

In ogni caso, una volta che avrai individuato il tuo soggetto, non perderti di animo e segui queste istruzioni per costruire in casa tua un diorama che risulterà lo stesso memorabile! Sei pronto?

1. Costruire il Diorama

Scegli il soggetto del tuo diorama. I diorami sono scenari composti da più elementi che ruotano tutti attorno ad un argomento principale come la scena di un libro, un avvenimento storico, un esempio di ecosistema oppure un gruppo di animali o vegetali. Un nostro consiglio è quello di pensare a realizzare un diorama anche in base allo spazio ed alle risorse a tua disposizione. Un soggetto di ampia portata potrebbe non trovare posto all’interno di una piccola scatola da scarpe, mentre ricreare un soggetto estremamente particolareggiato in una cornice troppo spaziosa potrebbe creare delle difficoltà.

2. Pianifica il tuo diorama.

Fai una lista di ciò che vuoi inserire nel tuo diorama. Che tipo di sfondo vuoi che abbia? Vuoi usare solamente oggetti o vuoi inserire anche delle immagini? Una pianificazione accorta è determinante per la realizzazione di un diorama ben dettagliato per questo ti consigliamo di buttare giù uno schizzo di come dovrebbe apparire il diorama una volta completato. Concentrati inoltre sulla composizione dell’opera e la disposizione delle figure. Infine ti consigliamo di partire con la raccolta degli oggetti necessari a realizzare un diorama come prima cosa, così eviterai di doverli cercare di volta in volta per tutta la casa, renderà molto più semplice la sua realizzazione.

3. Realizzare un diorama: Seleziona una cornice.

Dato che i diorama hanno una struttura stratificata, ti servirà una cornice abbastanza capiente per disporre i vari elementi su più file. Per un diorama semplice, puoi capovolgere una scatola da scarpe o un vecchio pacco postale. Più in generale, qualsiasi cosa renda l’idea di una piccola stanza che si apre allo sguardo dello spettatore può essere usata come cornice per il tuo diorama.

4. Realizza il fondale

La realizzazione del tuo diorama dovrebbe procedere dal fondo verso la parte anteriore della cornice. Procedendo nel lavoro, per dare profondità alla scena, aggiungerai i vari particolari per strati. Per prima cosa quindi realizza lo sfondo da mettere sulla parete di fondo della scatola. Puoi disegnarlo da te o stampare un’immagine e poi incollarla. Puoi anche realizzare un collage composto di ritagli di giornale per fare lo sfondo del tuo diorama. Non dimenticare di mettere uno sfondo anche sulle pareti laterali.

5. Realizza il terreno

Un diorama realistico non manca di un terreno adeguato. Aggiungi al terreno i dettagli che preferisci usando dei colori o della creta da modellare. La cartapesta va particolarmente bene per creare montagne e colline realistiche oltre a quelle disegnate sullo sfondo.

6. Inizia a inserire i dettagli

Comincia col disporre il primo strato di dettagli in prossimità della parete di fondo e di quelle laterali. In questa fase puoi aggiungere gli oggetti più grandi, come alberi, rocce o mobiletti. Tieniti ai margini, dato che durante la realizzazione del diorama procederai in avanti e verso l’interno del contenitore.

7.Finisci il paesaggio

Completa il paesaggio del tuo diorama aggiungendo i dettagli che preferisci. Se stai realizzando un ambiente naturale, aggiungi gli alberi, l’erba, i fiori, le rocce, ecc. Lo stesso dovrebbe essere fatto per altri tipi di ambienti, creando per ognuno il paesaggio più adatto.

modelli di persone realizzati a mano in lavorazione - realizzare un diorama8.Realizzare un diorama: Aggiungi le figure

Non devi per forza completare la scena con delle statuette o dei modellini. Tenendoti sempre in linea col soggetto del tuo diorama, puoi anche semplicemente aggiungere dei piccoli animali giocattolo. Considera la possibilità di aggiungere oggetti volanti – come uccelli o aeroplanini – appendendoli in cima alla cornice con una lenza che andrai a fissare con della colla a caldo o una puntina. Puoi anche ritagliare delle sagome da alcune foto e usarle come personaggi del tuo diorama. Questo è il passaggio conclusivo; completa la scena come più ti piace!

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.